Skip to content

Polpette di zucchine e fiori con salsa tzatziki

novembre 5, 2017

image

Da quando vivo a Firenze  sono cambiati lievemente i tempi della stagionalita’ di alcuni alimenti che utilizzo, probabilmente perche’ noi “al nord” con la fine dell’estate diciamo addio all’orto estivo e con esso  alla maggior marte di alcuni vegetali come zucchine, melanzane, peperoni e pomodori. In realta’ qui, invece,  oggi alla prima settimana di novembre, questi vegetali sono ancora  nell’orto e per ora non hanno intenzione di lasciarci, tuttavia la stagione e’ anche piuttosto anomala, il freddo non e’ ancora arrivato e durante il giorno abbiamo  giornate piuttosto calde. Queste polpette sono deliziose e vi auguro di provarle presto, se desiderate servirle come ho fatto io con riso basmati e salsa tzatziki le renderete irresistibili.

Ingredienti per 20 polpette circa e tempo 35 minuti

4 zucchine

4/5 fiori di zucchine

200 gr di piselli

1/2 cipolla

1 cucchiaio di salsa di soia

Esecuzione

Lavate e mondate le zucchine, aprite i fiori ed eliminate il pistillo, tagliate le zucchine a tocchetti e i fiori a fettine sottili.

In una padella mettete un filo d’olio e fate rosolare la cipolla e aggiungete  le zucchine e i fiori. In un’altra padella fate rosolare i piselli per qualche minuto,  e  sfumate  con un cucchiaio di salsa di soia.

Lasciate raffreddare qualche minuto e frullate con un mixer  tutto insieme. Ungete  le mani per preparare delle piccole polpette, mettetele su di una placca da forno rivestita di carta forno ed infornate in forno caldo statico 220 gradi per circa 15 minuti, servire tiepide.

Ingredienti per la salsa tzatziki

1 vasetto da 125 gr di yogurt greco
1/2 cetriolo
sale
10 foglie di menta
2 cucchiaini di succo di limone spremuto
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

1 spicchio d’aglio  a piacere ( io non l’ho messo)

Esecuzione
Come prima cosa sbucciate e togliete i semi al cetriolo e poi grattugiatelo finemente. Mettete la polpa ottenuta in un colino a maglie fini e premetelo con un cucchiaino in modo che scoli bene.  Lasciatelo nel colino e proseguite nella preparazione.
In una ciotola unite l’olio, il limone e lo yogurt, mescolate bene e unite il cetriolo  e la menta che avrete tritato al coltello.
Si puo’ conservare in frigo per un paio di giorni.

 

 

 

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

bye-bye salsiccia

fabiana toni healthy cooking against cancer breastcancer fighter tegen kanker gezond eten borstkanker en koken cucina anticancro e preventiva cibo sano cancro al seno dieta diana berrino

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Le Avventure di un CAPITANO e della sua meravigliosa CIURMA, tra favole e ricette, raccolte in questo Diario di bordo

Nutrizionista Valdarno Dieta Nutrizione

Blog della Dott.ssa Beatrice Molinari - Biologa Nutrizionista - Specialista in Scienza dell'Alimentazione - Nutritional Sport Expert

meglioverde

di tutta un'erba un blog

makeupbychiara

Makeup, beauty and more!

nereo trabacchi

Pensiero libero, senza censure...

Vacations Abroad Blog

Explore the World Undaunted in out Vacation Rentals and Boutique Hotels

mimangiolallergia

la teoria è una cosa, la pratica può essere talvolta un'altra

aboutgarden

event, garden, craft and pleasure

PAROLE DI ZUCCHERO

ricette dolci dagli USA

コトコト通信

Il blog di Kotokotopasta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: