Skip to content

Sgombro con patata schiacciata al profumo d’aglio in guazzetto di provola affumicata e cima di rapa croccante

dicembre 29, 2016

Ecco una bella idea per chiudere l’anno in allegria!!! 

Lo ammetto mi sono fatta influenzare dal caro Antonino Cannavacciuolo, avevo visto qualcosa del genere fatto da lui, ma in realta’ poi io come sempre ci metto del mio, senza leggere e, senza neppure vedere la ricetta vera, quindi mi perdonera’ se sostanzialmente differenziera’ dalla sua originale…

Semplice e veloce ricco di sapore questo piatto e’ proprio l’esempio classico di come un pesce vada lavorato veramente poco per renderlo superlativo!!!

A voi la prova e il giudizio! 

Auguro a tutti voi una buona fine 2016 e vi aspetto per un 2017 ricco di tutto cio’ che piu desiderate con l’augurio che finalmente il vostro sogno si possa avverare!!!!!!❤️🎄😄😜

Ingredienti per 4 persone

4 piccoli sgombri ( entro i 2 etti di peso sarebbero perfetti)

6 patate 

5/6 spicchi d’aglio

sale alle erbe

4 foglie di cime di rapa 

olio per friggere

olio extra vergine d’oliva

sale

cime di rapa

carta forno

1 provola affumicata

2 bicchieri di latte

Esecuzione

Pulite o fatevi pulire in pescheria il pesce, ( il mio Bricchi a Piacenza viale Dante lo fa sempre….molto bene….😜) ma anche qui a Firenze ho trovato dei bravi ragazzi disposti a farlo😜L’impotante che siano aperti a libro e che non abbiano la testa.

Cuocete a vapore le patate, mettete a marinare l’olio extra vergine con gli spicchi d’aglio anche qualche ora prima sarebbe perfetto. Lavate e asciugate perfettamente le foglie di cima di rapa.

Pelate le patate e schiacciatele amalgamando l’olio aromatizzato, eliminando gli spicchi d’aglio,  ideale usare un frullatore per ottenere una crema.

Mettete nel forno in una pirofila a 40/50 gradi la provola tagliata a fette coperta dal latte, dopo circa 10/15 minuti estraete e filtrate e usare come fondo nel piatto. Non deve assolutamente fondere, si usa solo il latte aromatizzato dal sapore della provola. 

In una padella adagiare un piccolo foglio di carta forno che farte aderire alla padella con una goccia d’olio, sempre una goccia d’olio andrebbe sulla coda del pesce che impacchetterete con la carta stagnola per lasciarlo del suo colore e senza cuocerlo.

Mettete lo sgombro semplicemente spolverato dal sale alle erbe e leggermente oliato.

Passatelo bene almeno 3/4 minuti per lato, comunque deve essere cotto ma assolutamente non stracotto!!!!!Quindi controllate l’interno….il tempo e’ relativo.

Nel frattempo portate a temperatura l’olio e tuffate le foglie una ad una per un istante, scolate su carta per fritti.

Liberate la coda, irrorate  con il restante olio aromatizzato il pesce e la patata e….Servire come da foto!!!!

Buon appetito

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

bye-bye salsiccia

fabiana toni healthy cooking against cancer breastcancer fighter tegen kanker gezond eten borstkanker en koken cucina anticancro e preventiva cibo sano cancro al seno dieta diana berrino

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Le Avventure di un CAPITANO e della sua meravigliosa CIURMA, tra favole e ricette, raccolte in questo Diario di bordo

Nutrizionista Valdarno Dieta Nutrizione

Blog della Dott.ssa Beatrice Molinari - Biologa Nutrizionista - Specialista in Scienza dell'Alimentazione - Nutritional Sport Expert

meglioverde

di tutta un'erba un blog

makeupbychiara

Makeup, beauty and more!

nereo trabacchi

Pensiero libero, senza censure...

Vacations Abroad Blog

Explore the World Undaunted in out Vacation Rentals and Boutique Hotels

mimangiolallergia

la teoria è una cosa, la pratica può essere talvolta un'altra

aboutgarden

event, garden, craft and pleasure

PAROLE DI ZUCCHERO

ricette dolci dagli USA

コトコト通信

Il blog di Kotokotopasta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: