Skip to content

Tortino di farro al pesto di fave e pomodori alle erbe

giugno 9, 2015


Fave e farro due cose che mi piacciono tantissimo, se unite poi ai primi pomodori della stagione, trasformano questo piatto in qualcosa di unico…provare per credere.
 La variante pecorino si o pecorino no….toglie poco al piatto quindi vale la pena provarlo anche senza.


Amo le fave anche se per me sono state una scoperta fatta in età relativamente tarda….diciamo!
 Meglio mangiarle crude per mantenere le innumerevoli proprietà. Le fave sono fonte di ferro, quasi prive di grassi se consumate fresche, le secche invece ne hanno un pochino di più, ma comunque sempre pochi. Contengono vitamine A, B, C, E e anche potassio, fosforo, sodio, rame, magnesio e selenio.
 Direi che vale la pena inserirle nella nostra dieta, siamo ormai alla fine stagione ma ricordatelo per il prossimo anno!
 Questo piatto infatti l’ho preparato in maggio e riesco a postarlo solo oggi…scusate!
 
 Ingredienti per 4 persone tempo 35 minuti
 30 baccelli
 250 gr di farro perlato o se usate il decorticato ancora meglio ma necessita di ammollo dal giorno prima
 30 gr di pinoli
 30 gr di pecorino ( facoltativo)
 20 gr di mandorle pelate
 Olio extra vergine d’oliva
 20 foglie di basilico
 Sale marino integrale
 4 noci per guarnire
 4 pomodori
 Timo, maggiorana e alcune foglie di basilico, origano fresco
 1 spicchio d’aglio
 1litro di brodo vegetale
 Esecuzione
 Mettete a cuocere il farro in poco brodo (per il tempo indicato in confezione ) in modo che assorba tutto il brodo, se necessario aggiungere il brodo poco alla volta. Mai scolare…per non perdere le proprietà del cereale. Sbucciate le fave (tenendone da parte circa 10 per guarnire il piatto )e mettetele al vapore per alcuni minuti massimo 5.
 Tostate solo un un minuto i pinoli.
 Preparate il pesto con le fave cotte a vapore il basilico, l’olio e i pinoli e le mandorle, frullate tutto fino ad ottenere una crema morbida.
 Nel frattempo mettere a marinare i pomodori tagliati a dadini con l’aglio e le erbette tagliate finemente, sale e olio.
 Poco dopo eliminate l’aglio.
 Condite il farro con il pesto e impiattare come da foto con il pomodoro sopra e le noci spezzettate a guarnire.
 Buon appetito!
 
 
 Posted using BlogPress from my iPad

Location:Home sweet Home

Annunci
2 commenti leave one →
  1. giugno 9, 2015 5:57 pm

    leggo fave e sbavo… le adoro! questo lo faccio!!!

  2. giugno 9, 2015 6:12 pm

    Vedrai che non ti deluderà!☺️☺️☺️☺️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

bye-bye salsiccia

fabiana toni healthy cooking against cancer breastcancer fighter tegen kanker gezond eten borstkanker en koken cucina anticancro e preventiva cibo sano cancro al seno dieta diana berrino

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Le Avventure di un CAPITANO e della sua meravigliosa CIURMA, tra favole e ricette, raccolte in questo Diario di bordo

Nutrizionista Valdarno Dieta Nutrizione

Blog della Dott.ssa Beatrice Molinari - Biologa Nutrizionista - Specialista in Scienza dell'Alimentazione - Nutritional Sport Expert

meglioverde

di tutta un'erba un blog

makeupbychiara

Makeup, beauty and more!

nereo trabacchi

Pensiero libero, senza censure...

Vacations Abroad Blog

Explore the World Undaunted in out Vacation Rentals and Boutique Hotels

mimangiolallergia

la teoria è una cosa, la pratica può essere talvolta un'altra

aboutgarden

event, garden, craft and pleasure

PAROLE DI ZUCCHERO

ricette dolci dagli USA

コトコト通信

Il blog di Kotokotopasta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: