Vai al contenuto

Cestini di tofu con stufato di verdure novelle in essenza di limone

aprile 29, 2014

Io leggo tantissimi giornali e libri di cucina, sicuramente per ispirarmi tuttavia, prevalentemente lo faccio per il piacere di leggere di cibo in generale.
 Il più delle volte cerco libri o giornali abbastanza specifici che riguardano la cucina naturale, le proprietà nutritive degli ingredienti, le combinazioni degli ingredienti e così via, allo stesso modo non mi risparmio anche quelli di cucina tradizionale visto che il mio divertimento più grande consta nel riuscire a cucinare qualcosa di tradizionale, per questo ricco di tanti ingredienti di origine animale, sostituendo e modificando gli ingredienti e rendere il piatto il più simile possibile ad un piatto di cucina naturale.
 Talvolta vengo folgorata dalle immagini come mi è accaduto con questo piatto, scoprire poi che è un piatto del mio caro amico Chef Antonio Scaccio mi fa capire che siamo vicini, molto vicini nella condivisione del pensiero riguardo al cibo.
 Ho effettuato piccolissimi cambiamenti che sono certa lui mi perdonerà….
 


Ingredienti per 4 persone tempo 45 minuti
 
  400 gr di tofu al naturale
 1 mazzo di asparagi
 200 gr di patate novelle
 150 gr di carote
 100 gr di puntarelle
 100 gr di ravanelli
 1 carciofo
 1 limone
 10 taccole
 6/7 baccelli di piselli da sgranare
 100 gr di farina di mais precotta
 1 cucchiaio di fiori misticanza secchi ( natura si )
 1 cucchiaio di pinoli
 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
 8 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
 Sale marino integrale
 Salsa di soia
 
 Esecuzione
 Mettete a lessare il tofu per cira 15 minuti con un pochino di succo di limone e salsa di soia.
 Scolatelo fatelo raffreddare e tagliatelo a bastoncini come fossero patatine, preparate un intingolo fatto con 6 cucchiai di olio, i fiori secchi, lo zenzero, il succo di mezzo limone, e sale, e intingeteli più volte in questo olio aromatico e passateli nella farina di mais leggermente salata, nel frattempo mondate e lavate le verdure lasciando da parte i ravanelli.
 Tagliate le carote e le patate a bastoncino di 2 cm, i carciofi e le puntarelle a striscioline, le punte degli asparagi integre e il gambo a rondelle.
 In una grande padella senza olio fate appassire le verdure circa 10 minuti, devono risultare croccanti, all’occorrenza bagnate con un pochino di acqua o brodo vegetale.
 Al termine salare aggiungere olio, la scorza del limone, i pinoli e il timo in foglioline.
 Servire come dei cestini con all’interno le verdure come da foto e guarnire con i ravanelli.
 Buon appetito
 Stefania
 
 
 
 

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

bye-bye salsiccia

fabiana toni healthy cooking against cancer breastcancer fighter tegen kanker gezond eten borstkanker en koken cucina anticancro e preventiva cibo sano cancro al seno dieta diana berrino

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Le Avventure di un CAPITANO e della sua meravigliosa CIURMA, tra favole e ricette, raccolte in questo Diario di bordo

Nutrizionista Valdarno - Dieta e Nutrizione

Blog della Dott.ssa Beatrice Molinari - Biologa Nutrizionista - Specialista in Scienza dell'Alimentazione - Nutritional Sport Expert

meglioverde

di tutta un'erba un blog

nereo trabacchi

Pensiero libero, senza censure...

Vacations Abroad Blog

Explore the World Undaunted in out Vacation Rentals and Boutique Hotels

mimangiolallergia

la teoria è una cosa, la pratica può essere talvolta un'altra

ABOUTGARDEN

Garden, flowers, craft, pleasure and more...

PAROLE DI ZUCCHERO

ricette dolci dagli USA

コトコト通信

kotokotopasta.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: