Skip to content

Focaccia con semi di girasole e di zucca a lievitazione naturale

marzo 17, 2014

Mi piace impastare con ogni tipo di farina e con ognuna delle mie “madri”.
A seconda di quello che voglio realizzare decido quale utilizzare.
Per par condicio in casa, ogni tanto, devo fare delle focacce ” normali” come le chiamano qui….
Per questa focaccia ho usato la madre di frumento a rinfresco con farina 0.
La madre deve essere stata rinfrescata al massimo entro 6/7 ore prima dell’utilizzo.
Il metodo che ho scelto e’ con un pre lievito che deve lievitare almeno 8/10 ore.
Senza ombra di dubbio e’ il sistema che preferisco, anche se, capisco che non sempre si hanno 17/20 ore a disposizione per farla lievitare.
Per un risultato soffice dentro e croccante fuori con un’importante alveolatura ( vedi foto) e’ assolutamente necessario, oltre al lievitino, utilizzare una percentuale di Manitoba che dia forza all’impasto e una quantità di acqua leggermente superiore per rendere l’impasto più morbido.
Quello che io consiglio sempre e’ di sfruttare le ore notturne in questo modo i tempi si riducono considerevolmente.


Esempio di esecuzione
Si può creare il pre lievito alle ore 19 la sera sciogliendo la madre in 220 gr di acqua tiepida e aggiungendo poi 200 gr di farina 0 mescolando bene fino ad ottenere un composto tipo yogurt, alle 7 la mattina impastare aggiungendo 100 gr di Manitoba tipo 0 e 300 gr di farina tipo 0, 100 gr di acqua tiepida e tutto il resto degli ingredienti.
Impastate energicamente per almeno 5/6 minuti
Rientrando alle ore 13 potete sgonfiare e dare la forma sulla teglia e lasciare così nel forno a lievitare, alla sera finalmente senza più toccarla cuocere e mangiare!
Piccolo consiglio: io spennello sempre la parte superiore con un’emulsione di acqua e olio in uguale percentuale e sale a piacere.


Ingredienti per una teglia rettangolare da forno
320 acqua temperatura ambiente
100 gr di farina tipo Manitoba 0
500 gr di farina tipo 0
80 gr di lievito madre di frumento
80 gr di olio extra vergine d’oliva
10 gr di sale
1 cucchiaio di semi di zucca
1 cucchiaio di semi di girasole

Infornate 35/40 minuti a 220 gradi forno statico, controllate ogni tanto poiché la cottura varia da forno a forno.
Buon divertimento!

Stefania

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

bye-bye salsiccia

fabiana toni healthy cooking against cancer breastcancer fighter tegen kanker gezond eten borstkanker en koken cucina anticancro e preventiva cibo sano cancro al seno dieta diana berrino

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Le Avventure di un CAPITANO e della sua meravigliosa CIURMA, tra favole e ricette, raccolte in questo Diario di bordo

Nutrizionista Valdarno Dieta Nutrizione

Blog della Dott.ssa Beatrice Molinari - Biologa Nutrizionista - Specialista in Scienza dell'Alimentazione - Nutritional Sport Expert

meglioverde

di tutta un'erba un blog

makeupbychiara

Makeup, beauty and more!

nereo trabacchi

Pensiero libero, senza censure...

Vacations Abroad Blog

Vacation Rentals and Boutique Hotels

mimangiolallergia

la teoria è una cosa, la pratica può essere talvolta un'altra

aboutgarden

event, garden, craft and pleasure

PAROLE DI ZUCCHERO

ricette dolci dagli USA

コトコト通信

Il blog di Kotokotopasta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: