Vai al contenuto

Tisana timo e zenzero

ottobre 12, 2013

image.jpeg

Tutti voi sapete quanto io sia fissata con il naturale.
Sapete anche che mi rifiuto di prendere medicine (se proprio non sono necessarie ) e preferisco di gran lunga l’omeopatia.
Tutto sommato devo dire che, grazie anche all’alimentazione che seguo mi ammalo fortunatamente di rado, a parte alcuni piccoli disturbi lievi di stagione.
Quello che forse non sapete e’ che mi diletto in estate a raccogliere ed essiccare erbe e fiori che mi permettono di preparare favolose tisane durante l’inverno.
Ieri e’ arrivato il freddo e puntuale come un orologio svizzero di altissima precisione anche il mio primo mal di gola ….e quindi ecco i miei rimedi.

Ideale utilizzare una meravigliosa teiera di ghisa giapponese, sia perche’ mantiene piu a lungo il calore sia per l’eleganza che portate in tavola con una teiera di questo tipo. Inoltre anche se cade non si rompe…fattore da non sottovalutare.
Tisana timo e zenzero con molto limone e miele….viste le note proprietà antinfiammatorie dello zenzero e le proprietà lenitive e antibiotiche del timo.
Bastano 1 cucchiaino di foglie di timo e alcuni pezzeti di zenzero fresco lasciati in infusione dai 3/4 minuti in acqua bollente, condite con miele e limone e sorseggiate lentamente! Deliziosa…..

Lo zenzero è una pianta erbacea perenne di cui si utilizzano le radici fresche o essiccate. Oggi e’ possibile coltivarlo anche da noi!
Qui di seguito trovate un’altra tisana ed indicazioni per coltivarlo in casa.
http://www.greenme.it/mangiare/alimentazione-a-salute/6160-meraviglioso-zenzero-ecco-la-tisana-per-prevenire-il-raffreddore-e-come-coltivarlo-sul-balcone

È originario dell’Asia ed arrivò in Europa all’epoca dei Romani. Contiene olio essenziale, gingerina, zingerone, resine e mucillagini, che conferiscono alla radice le sue proprietà medicinali. Di recente alcuni ricercatori dell’Università hanno messo in evidenza le qualità antiossidanti dello zenzero, oltre che proprietà antitumorali; esso infatti avrebbe una funzione protettiva contro i tumori del colon retto. Inoltre, possiede un effetto termogenico, ossia produce calore e fa bruciare calorie. Ciò lo rende adatto per chi vuol dimagrire, purché usato nell’ambito di una dietra equilibrata.

Zenzero e salute

È aromatizzante, aperitivo, digestivo (favorisce soprattutto la digestione di carboidrati e proteine), stimolante, antireumatico; elimina i gas intestinali; migliora la circolazione sanguigna e allevia il mal di denti e il mal di testa. È efficace nell’affaticamento e nelle sindromi da perdita di memoria (usato regolarmente come condimento). Può essere adoperato per favorire la crescita della flora batterica intestinale e contrastare così colite, stitichezza e diarrea.

È utile per contrastare la nausea, in particolare quella dovuta a viaggi (mal d’auto, mal di mare ecc.) e alla gravidanza. Anche i crampi provocati da dolori di stomaco o da dolori muscolari sono alleviati dal consumo regolare di questa spezia.

Proprietà curative del timo

Molte le proprietà curative riconosciute al timo, tra le quali spiccano senz’altro l’azione disinfettante e quella antinfiammatoria. Riconosciuta come rimedio naturale contro le infezioni già dall’Antica Grecia, questa pianta aromatica trova uno dei suoi più ampi settori di utilizzo nelle malattie respiratorie e nelle affezioni del cavo orale.
Nella cura di raffreddore e tosse l’utilizzo del timo consente di sfruttarne le proprietà balsamiche ed espettoranti. Asma e bronchite sono altri due malanni che possono trarre notevole giovamento dal ricorso a questa pianta. Tra i metodi più consigliati i suffumigi con acqua e foglie di timo secco, mezzo cucchiaino per un litro di liquido portato a ebollizione. Possibile anche utilizzarlo per consumare ottime tisane in grado di alleviare i sintomi da raffreddamento e fluidificare il muco facilitandone l’espulsione. Utile in questa forma anche per la disinfezione del cavo orale e delle piccole ferite.
– Infezioni del tratto urinario. Potente digestivo e carminativo, è efficace contro le infezioni alle vie urinarie.
– Proprietà antisettiche significa anche capacità antispastiche e digestive. Il timo è infatti un eccellente rimedio naturale contro le infezioni batteriche delle vie respiratorie (tosse, raffreddore, asma) e del tratto urinario (vescica, genitali), ma è anche in grado di calmare spasmi muscolari addominali dovuti a problemi gastrointestinali. Per una digestione serena, una tisana calda a base di timo è infallibile. Non occorre fare altro che aggiungere delle foglie di timo a dell’acqua
– Per la bellezza dei capelli, si può usare un’infusione di timo per sciacquare i capelli al termine di un lavaggio tradizionale: le proprietà antisettiche di questa pianta regolarizzeranno la produzione di sebo da parte del cuoio capelluto, facendo sì che le radici dei capelli risultino meno unte del solito. In alternativa si può acquistare in erboristeria dell’olio essenziale di timo e aggiungerlo al proprio shampoo.
– Il timo è molto efficace anche nel trattamento dei capelli particolarmente grassi: aggiungere qualche goccia di olio essenziale di timo a uno shampoo neutro può riportare alla normalità il livello di sebo sulla cute.
– Le virtù del timo sono legate alla presenza di un particolare fenolo: il timolo, potente antisettico, antispasmodico e vermifugo. i principali oli essenziali sono il timolo, il carvacrolo, il cineolo, il borneolo e il linaiolo.
– Le caratteristiche aromatiche del timo sembrerebbero utili per contrastare il mal di testa. buon tonificante per l’organismo e in particolare per il sistema nervoso principale; per questo motivo è consigliato in caso di stress
– A livello topico è un buon disinfettante della pelle e stimola la circolazione sanguigna svolgendo un’energica azione defatigante sul viso.
– Le sostanze contenute nel timo, trasportate dal sangue, raggiungono gli organi genitali femminili, sui quali svolgono un’azione decongestionante. Per questo motivo la tisana dì timo è utile in caso di dolori mestruali.
– Controindicazioni: viene sconsigliato durante la gravidanza perché può anticipare la nascita e persino favorire aborti spontanei.
Inoltre, il timo è sconsigliato in caso di gastriti e ulcera peptica per la presenza irritante del timolo che è tossico se ingerito in alte dosi, superiori a quelle consigliate. Per lo stesso motivo, l’olio puro non va ingerito perché tossico.

Stefania

4 commenti leave one →
  1. dicembre 12, 2015 6:16 am

    Ciao! Ma se al posto del timo fresco, faccio una tisana con olio essenziale di timo ? Che dici, l’effetto è lo stesso? Grazie 🙂

    • dicembre 12, 2015 10:28 am

      Ciao, non posso risponderti in modo diciamo…tecnico perché non mi occupo di aroma terapia, tuttavia mi piace conoscere gli oli essenziali e quando posso faccio dei corsi per conoscerli meglio.l’utilizzo degli oli in cucina e’ un ambito da valutare con le pinze, non che non si possano usare, ma sono tossici proprio per la loro concentrazione. Quindi io sinceramente direi di no…anche perché il timo lo trovi anche in erboristeria se non hai un giardino oppure lo compri da esselunga e lo puoi usare anche fresco! Ciao buona giornata

      • febbraio 20, 2016 5:54 pm

        ciao io ho una pianta di timo, volevo chiederti usata fresca in un bicchiere di acqua di 100 ml quante foglioline dovrei usare e quante volte al giorno posso prendere le tisane? Grazie è stato utile leggere tutte le sue proprietà.

      • febbraio 20, 2016 8:59 pm

        ciao, mezzo cucchiaino di foglioline per un bicchiere d’acqua dovrebbe essere ok! la frequenza dipende dal tuo problema, tuttavia le erbe non vanno sottovalutate…non le userei per periodi prolungati!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

bye-bye salsiccia

fabiana toni healthy cooking against cancer breastcancer fighter tegen kanker gezond eten borstkanker en koken cucina anticancro e preventiva cibo sano cancro al seno dieta diana berrino

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Le Avventure di un CAPITANO e della sua meravigliosa CIURMA, tra favole e ricette, raccolte in questo Diario di bordo

Nutrizionista Valdarno - Dieta e Nutrizione

Blog della Dott.ssa Beatrice Molinari - Biologa Nutrizionista - Specialista in Scienza dell'Alimentazione - Nutritional Sport Expert

meglioverde

di tutta un'erba un blog

nereo trabacchi

Pensiero libero, senza censure...

Vacations Abroad Blog

Explore the World Undaunted in out Vacation Rentals and Boutique Hotels

mimangiolallergia

la teoria è una cosa, la pratica può essere talvolta un'altra

ABOUTGARDEN

Garden, flowers, craft, pleasure and more...

PAROLE DI ZUCCHERO

ricette dolci dagli USA

コトコト通信

kotokotopasta.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: