Skip to content

Piccola pavlova ai frutti di bosco e fragole e salsa di fragole

agosto 9, 2013

Per essere la mia prima pavlova non c’è che dire…non era male, certo tutto si può migliorare, ma il risultato e’ stato ottimo…
Come potete capire non è il mio dolce preferito a causa dell’enorme quantità di zucchero raffinato che contiene, tuttavia farla una volta ogni tanto ( per me la prima in 40 anni suonati da qualche anno….) non dovrebbe fare male.


Il segreto per fare le meringhe e’ piuttosto semplice ( a dirsi……) e consiste nel pesare i bianchi delle uova e prendere lo stesso identico peso di zucchero bianco e zucchero a velo.
Incorporare la meta’ esatta degli zuccheri e montare i bianchi insieme e poi aggiungere il restante zucchero ( a velo e semolato) mescolati tra loro con un lecca pentola sempre girando nello stesso verso delicatamente per non smontare il composto.
La pavlova tradizionale puo’ essere farcita con varie creme al cioccolato o panna montata io per motivi che vi lascio facilmente indovinare mi sono limitata a riempirla di frutta fresca e frutti di bosco e coprirla con una salsa alle fragole.
Ai bambini e’ piaciuta tantissimo!
Ingredienti per una pavlova di 15 cm di diametro
150 gr di albumi
150 gr di zucchero semolato
150 gr di zucchero a velo


Esecuzione
Montare gli albumi con 75 gr di zucchero semolato e 75 gr di zucchero a velo insieme ( mescolati precedentemente tra loro).
Otterrete una crema lucida e soda.
Aggiungere con un lecca pentola il restante zucchero mescolato insieme e poi aiutatevi con una sac a poche con la punta a stella per fare i giri per formare la pavlova avendo cura di lasciare il buco in mezzo per poterla guarnire, tipo ciambella.
Infornate 1 ora e 30 minuti in forno a 110 gradi statico.
Farcire a piacere per la salsa di fragole seguire questo link:
https://fattoincasaconstile.wordpress.com/2012/06/22/torta-di-compleanno/

Buon appetito!
Stefania

Annunci
One Comment leave one →
  1. Mari71 permalink
    agosto 9, 2013 2:58 pm

    Aspetto la prox ricetta, le meringhe non mi piacciono sono troppo dolci! In genere uso gli albumi avanzati x impanare o faccio una morbidissima torta al limone!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

bye-bye salsiccia

fabiana toni healthy cooking against cancer breastcancer fighter tegen kanker gezond eten borstkanker en koken cucina anticancro e preventiva cibo sano cancro al seno dieta diana berrino

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Le Avventure di un CAPITANO e della sua meravigliosa CIURMA, tra favole e ricette, raccolte in questo Diario di bordo

Nutrizionista Valdarno Dieta Nutrizione

Blog della Dott.ssa Beatrice Molinari - Biologa Nutrizionista - Specialista in Scienza dell'Alimentazione - Nutritional Sport Expert

meglioverde

di tutta un'erba un blog

makeupbychiara

Makeup, beauty and more!

nereo trabacchi

Pensiero libero, senza censure...

Vacations Abroad Blog

Vacation Rentals and Boutique Hotels

mimangiolallergia

la teoria è una cosa, la pratica può essere talvolta un'altra

aboutgarden

event, garden, craft and pleasure

PAROLE DI ZUCCHERO

ricette dolci dagli USA

コトコト通信

Il blog di Kotokotopasta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: