Skip to content

I anvéin ad Nadèl

dicembre 6, 2012


Non staro’ di certo qui a convincervi che gli anolini sono dal punto di vista nutrizionale una bomba ad orologeria!
Questo Natale concedeteveli!


Non sara’ sicuramente questo bel piatto di anolini fumanti a compromettere la vostra dieta o il vostro mangiare sano quotidiano!
Quindi ecco a voi la ricetta della Signora Carmen Artocchini nota esperta gastronomica della nostra tradizione Piacentina!
Ingredienti per 4 hg di pasta all’uovo (4/5 persone…dipende da quanto mangiate….)
Per la pasta
400 gr di farina 00
2 uova
1 cucchiaino di olio extra vergine d’oliva( oppure acqua )
Esecuzione
Su una spianatoia o una grande ciotola fare una fontana mettere le uova e l’olio e mescolare fino al raggiungimento di una palla liscia che chiuderete in un sacchetto di plastica trasparente per alimenti e conserverete in frigo fino al momento di utilizzarlo.
Per il ripieno
250 gr di carne di manzo ( pernice)
2 spicchi d’aglio
50 gr di burro
150 gr di pane grattugiato
300 gr di grana piacentino
2 uova
Sale e pepe
1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla
Odore di noce moscata e cannella
Mezzo bicchiere di vino rosso
Un pentolino di brodo ( va bene anche con il vostro dado fatto in casa…)
Esecuzione
Preparate lo stracotto : Steccate con del filo da cucina il pezzo di manzo con l’aglio, in un tegame fatela rosolare nel burro a cui aggiungerete le verdure, e le spezie.
Ed eventualmente se risulta molto secco aggiungete uno o due bicchieri di brodo.
Fate cuocere per circa 5/6 ore finche’ il liquido sarà quasi assorbito.
Tritare la carne e con il brodo di cottura scottare il pane e mescolate lo stracotto, le uova, il grana, ancora poca noce moscata e impastate fino ad ottenere un bel impasto corposo.
Tirate la sfoglia e fate dei rotolini con il ripieno, e staccatene dei pezzettini e distanziateli tra loro di circa 2 cm adagiateli a meta’ della sfoglia in modo da riuscire a rivoltarla, schiacciate tra uno e l’altro con un dito e con la formina fate gli anolini.
Per il brodo in seconda ( per il brodo in terza aggiungere anche un pezzettino di maiale)
1 pezzo di traversino
1 pezzo pernice
1 pezzetto di gallina o cappone
1 carota
1 gambo di sedano
1 cipolla
2 chiodi di garofano
2 litri di acqua circa
In una pentola mettete la carne in acqua fredda fate schiumare ed eliminate con la schiumaiola, al bollore unire le verdure e cuocere per circa 2 ore, comunque finché la carne non risulterà ben tenera.
Buon appetito e Buon Natale!

Stefania

Annunci
2 commenti leave one →
  1. dicembre 7, 2012 5:24 pm

    l’anolino ha sempre un grande fascino, e mi riconciglia con il buon vivere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

bye-bye salsiccia

fabiana toni healthy cooking against cancer breastcancer fighter tegen kanker gezond eten borstkanker en koken cucina anticancro e preventiva cibo sano cancro al seno dieta diana berrino

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Le Avventure di un CAPITANO e della sua meravigliosa CIURMA, tra favole e ricette, raccolte in questo Diario di bordo

Nutrizionista Valdarno Dieta Nutrizione

Blog della Dott.ssa Beatrice Molinari - Biologa Nutrizionista - Specialista in Scienza dell'Alimentazione - Nutritional Sport Expert

meglioverde

di tutta un'erba un blog

makeupbychiara

Makeup, beauty and more!

nereo trabacchi

Pensiero libero, senza censure...

Vacations Abroad Blog

Vacation Rentals and Boutique Hotels

mimangiolallergia

la teoria è una cosa, la pratica può essere talvolta un'altra

aboutgarden

event, garden, craft and pleasure

PAROLE DI ZUCCHERO

ricette dolci dagli USA

コトコト通信

Il blog di Kotokotopasta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: