Vai al contenuto

Beeswax wraps

aprile 27, 2020

Qualche mese fa avevamo pensato di organizzare nella nostra scuola un corso che avrebbe tenuto una mamma per insegnarci a fare queste utili pezze cerate per sostituire al 100% la pellicola trasparente, l’alluminio etc.

Poi e’ arrivato il corona virus e amen.

Leggi tutto…

Quinoa tricolore con lenticchie e verdure

aprile 23, 2020

Avevo promesso di scrivere questa ricetta ieri ma non avevo fatto i conti con i cambiamenti di wordrpress….che ogni volta mi mettono a dura prova 🤣🙄😅

Non e’ uno di quei piatti veloci veloci..ma diciamo che tanto ora il tempo non manca 😏😬

…..Io non amo cuocere nessun cereale in acqua, ma per velocizzare potreste farlo, sicuramente il risultato non e’ lo stesso….

Con il “coronavirus time” mi concedo una serie di piatti che richiedono anche piu’ lavoro e tanti ingredienti freschi da preparare al momento.

Quindi armatevi di santa pazienza e preparate un bel brodo di verdura che poi ridurrete in passata e ci cuocerete la quinoa. Opoure se siete bravissimi lo fate il giorno prima.

Ingredienti per 6 persone tempo 1 ora e 30

1 confezione di Quinoa tricolore da 300 gr

1 zucchina

1 carota

1 cipolla

1 gamba di sedano

Per il brodo mettete in acqua fredda ( almeno 1 litro) una gamba di sedano, una carota, una zucchina, una cipolla, e fate cuocere per circa 35/40 minuti, poi frullate tutto e mettete a cuocere la quinoa per il tempo indicato in confezione, una volta cotta spegnere il fuoco e mettere il coperchio per lasciare assorbire l’eccesso di brodo.

Per le verdure da mettere sopra :

1 cipolla

2 carote

1 zucchina

In una padella antiaderente mettete la cipolla tagliata a fette sottili e dopo 1 minuto sfumate con vino bianco, aggiungete carote e zucchine, quando dorano spegnere e mettere da parte.

Lenticchie :

200 gr di lenticchie

150 gr di salsa di pomodoro

vino bianco q.b.

olio evo q.b.

2 foglie di basilico

1/2 gamba di sedano, 1/2 carota e 1/2 cipolla per il trito

acqua

Lavate le lenticchie e mettere da parte, preparate il trito carota,cipolla, sedano e mettetele in una padella con olio e appena sfrigolano sfumate con vino bianco, aggiungete le lenticchie il pomodoro e l’acqua e lasciate cuocere per il tempo indicato in confezione. Salare a piacere e profumate con il basilico.

Per gli asparagi

1 mazzetto di asparagi e acqua per cottura al vapore

Mettere a cuocere al vapore gli asparagi.

Assemblare il piatto come da foto.

Buon appetito!

Riso rosso con zucchine

aprile 21, 2020

Il piatto di maiolica l’ho fatto io, l’ho smaltato e poi colorato. Diciamo che era la mia ultima passione prima che tutto avesse inizio…

Ad ottobre avevo voglia di fare qualcosa per me, del tempo mio in cui fare qualcosa con le mie mani e cosi’ mi sono iscritta ad un corso di maiolica.

Non e’ perfetto, come tutto quello che faccio ma l’importante e’ ambire a fare le cose con perfezione mettendoci il cuore e anche di piu’…e questo e’ quello che faccio sempre….in tutto, poi c’e’ chi in una cosa e’ piu’ portato e chi meno…ma a me piace! Che ne dite?

Comunque il piatto era un regalo spiritoso per mia figlia…e il contenuto una sorpresa…chi mi segue, da sempre, conosce gli strani gusti di Biancamaria, ovvero mangia tutto se non vede…guai a metterle pezzi di verdura visibili…( nella foto li ho messi nella realta’ li ho tolti😏)

Il riso rosso e’ buono sempre anche solo come accompagnatore di un piatto.

Leggi tutto…

Plumcake bicolore

aprile 1, 2020

con kefir di capra….

Siamo tutti in casa e inevitabilmente cuciniamo. Non che io non lo facessi anche prima, ma sicuramente anche io, in questi giorni, faccio la mia parte.

Pane sfornato tutti i giorni, torte un paio di volte la settimana e ogni giorno mi invento ricette piene di verdure per farle mangiare anche anche a chi non le mangierebbe….

Questo plumcake a casa nostra e’ evaporato in due giorni….

Da qualche anno mi sono avvicinata ai cibi fermentati pe rle loro innumerevoli proprieta’ benefiche che apportano al nostro corpo.

Alcune notizie importanti sul kefir ve le lascio qui di seguito, se vi chiedete perche’ uso quello di capra, in realta’ ho iniziato da poco a produrre entrambi in casa, sia di vacca che di capra, ma la scelta per la capra e’ perche’ mia figlia e’ allergica al latte di mucca.

In ogni modo e’ delizioso in entrambe le versioni.

Il Kefir è una deliziosa bevanda fermentata originaria dei paesi del Caucaso. Simile allo yogurt, il kefir è eccellente per trattare vari problemi digestivi, migliorare la salute delle ossa e combattere le infezioni batteriche in modo completamente naturale. Inoltre, è una grande opzione per le persone che sono intolleranti al lattosio.

Inoltre rispetto allo yogurt i batteri arrivano diretti e vivi anche nell’intestino, e lo colonizzano, con lo yogurt si fermano allo stomaco.

nei prossimi giorni vi aggiorno e vi mettero’ anche il mio favoloso kefir d’acqua che coltivo con amore da un paio d’anni..sapete che io amo i batteri buoni!

Ingredienti per uno stampo da 30 cm x 10 cm tempo 1 ora ( e’ necessario un robot, o frusta) io ho usato il Bimby. Leggi tutto…

Riso integrale broccoli e ricotta

marzo 19, 2020

Coronavirus / covid-19

In un clima surreale da film di fantascienza (almeno immagino non amando il genere) nel  quale tutti inesorabilmente siamo chiamati a vivere, ecco che, anche io, come tanti, troppi forse, ho qualcosa da dire.

A differenza dei piu’, non mi esprimero’ riguardo al virus,  ( clicca per idee sulla protezione, filtri per mascherine di stoffa )ma piuttosto, sulle conseguenze che lo stesso ha sul nostro tempo.

Cerchero’ di riprendere in mano il mio blog ahime’… abbandonato….e di regalarvi qualche ricetta, per alleggerire, spero,  le vostre giornate ma prima, permettetemi una divagazione.

Leggi tutto…

Brownies di cioccolato e cocco vegani

agosto 1, 2019

Il motivo per il quale ho fatto la versione vegana e’ che da alcuni mesi ho scoperto una lieve allergia di mia figlia all’albume e al latte.

In realta’, comunque, la mia scelta, da ormai molti anni e’ di prediligere un’alimentazione Leggi tutto…

Pici alla carbonara ( versione veg)

aprile 14, 2019

E’ passato cosi tanto tempo dal mio ultimo articolo…eppure il mio blog e’ sempre nei miei pensieri, tuttavia il tempo e’ poco e dovendo conciliare tutto non e’ semplice…

Oggi ispirata da una giornata piuttosto piovosa e da questo acquisto nel mercatino di stamattina all’Impruneta, ho deciso di pubblicare questa semplicissima ricetta molto gustosa.

Partendo dal fatto che questi erano pici freschi appena fatti, e che mia figlia era da una settimana che mi chiedeva di assaggiare una pasta alla carbonara ( non gliela avevo mai fatta).

Ho sempre in casa di tutto…ma la pancetta o il guanciale proprio..non rientrano nei miei acquisti…quindi ho sostituito con pomodori secchi ammollati.

Avevo dei baccelli freschi…quindi ho modificato cosi….

Ingredienti Per 4 persone tempo 10 minuti

500 gr di pici freschi

4 tuorli

100 gr di pecorino romano

Pepe

Sale

10 pomodori secchi

Baccelli

Esecuzione

Cuocete i pici in abbondante acqua salata, nel frattempo ammollate i pomodori.

In una bacinella stemperate le uova, solo i tuorli, con il pecorino, aggiungete due o tre cucchiai di acqua di cottura.

In una padella riscaldate 3 cucchiai di olio e aggiungete i pomodori secchi, precedentemente scolati e tagliati a tocchetti, rosolateli 2/3 minuti e scolate la pasta e saltatela un minuto, togliete dal fuoco e versate il composto di uova e pecorino, se necessario aggiungere ancora un paio di cucchiai di acqua di cottura, mescolate bene il tutto e servite a piacere con i baccelli.

Buon appetito

bye-bye salsiccia

fabiana toni healthy cooking against cancer breastcancer fighter tegen kanker gezond eten borstkanker en koken cucina anticancro e preventiva cibo sano cancro al seno dieta diana berrino

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Le Avventure di un CAPITANO e della sua meravigliosa CIURMA, tra favole e ricette, raccolte in questo Diario di bordo

Nutrizionista Valdarno - Dieta e Nutrizione

Blog della Dott.ssa Beatrice Molinari - Biologa Nutrizionista - Specialista in Scienza dell'Alimentazione - Nutritional Sport Expert

meglioverde

di tutta un'erba un blog

nereo trabacchi

Pensiero libero, senza censure...

Vacations Abroad Blog

Explore the World Undaunted in out Vacation Rentals and Boutique Hotels

mimangiolallergia

la teoria è una cosa, la pratica può essere talvolta un'altra

aboutgarden

event, garden, craft and pleasure

PAROLE DI ZUCCHERO

ricette dolci dagli USA

コトコト通信

kotokotopasta.com